2099

Il nuovo corto “Le Avventure di Olaf”, che precederà la proiezione del lungometraggio Disney-Pixar in uscita nelle sale italiane il 21 Dicembre, sarà protagonista a View Conference.

In questo nuovo corto Olaf, il simpatico pupazzo di neve, sarà impegnato in una missione per trovare le migliori tradizioni per celebrare le feste natalizie insieme ad Anna, Elsa e Kristoff.

Alessandro Jacomini, italianissimo direttore della fotografia Disney, già conosciuto per il suo ruolo fondamentale nella produzione di Rapunzel e Frozen – Il Regno del Ghiaccio, presenterà infatti la lavorazione del nuovo corto dedicato a “Frozen” a View Conference, l’evento di portata mondiale dedicato all’animazione e alla computer grafica che si svolgerà a Torino dal 20 al 27 Ottobre.

Share
Leggi tutto...  
05
Oct

Un grande evento è in programma a VIEW Conference. Per la prima volta in anteprima mondiale verrà proiettato il making of di BREADWINNER, il film di animazione tratto dal romanzo bestseller di Deborah Ellis, realizzato da Cartoon Saloon, prodotto da Angelina Jolie e diretto da Nora Twomey. Mark Mullery racconterà la produzione e i retroscena del filmmaking.

Basato sulla forza di trovare un modo creativo per sopravvivere ribellandosi all’oppressione, Beardwinner racconta la storia di una ragazza testarda, Parvana, che si traveste da ragazzo per poter lavorare e mantenere la propria famiglia. Un film “tutto al femminile”, che ha lo scopo di denunciare la difficile vita che conducono le donne in Afghanistan, dove vige il regime dei Talebani, ma al tempo stesso celebra la forza delle donne, che non vogliono piegarsi alla guerra o all’oppressione. The Breadwinner è ambientato al giorno d’oggi, a Kabul, in Afghanistan. La protagonista di soli undici anni si chiama Parvana, viveva tranquilla assieme ai genitori, alle sorelle e al fratellino Alì, fino all’arrivo dei Talebani: il padre viene arrestato nottetempo senza spiegazioni dagli esponenti del regime, e la famiglia cade in disgrazia. Alle donne è infatti vietato lavorare, così Parvana, per non morire di fame, è costretta a fingersi un maschio per poter lavorare.

Share
Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Ottobre 2017 11:05 Leggi tutto...  
05
Oct

Se pensate che quello della computer grafica sia un mondo maschile, preparatevi a ricredervi!

Le nuove tecnologie hanno permesso di ampliare notevolmente il campo di applicazione di una carriera artistica favorendo in tal modo una progressiva emancipazione dal tradizionale dualismo “artista indipendente/ruoli marginali nell'industria”, che per troppo tempo ha limitato pesantemente la presenza della donna nel cinema, eccezion fatta per l'ambito recitativo. Oggi l'apporto delle professioniste del settore a produzioni che concorrono normalmente per l'Oscar e il botteghino è un dato di fatto riconosciuto, e finalmente celebrato come merita.


Share
Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Ottobre 2017 22:40 Leggi tutto...  


Pagina 6 di 385